I fiori di Bach costituiscono un sistema terapeutico basato sui fiori che ambisce a curare, più che gli aspetti fisici di una malattia, o di uno stato di malessere, gli aspetti mentali, emozionali e spirituali. Prendono il loro nome dal medico inglese Edward Bach che li ha ri-scoperti all’inizio degli anni ’30.

È stata usata la parola riscoperti perché si ritiene che l’utilizzo terapeutTutte le pagineico di essenze floreali sia molto antico, sebbene le prime testimonianze scritte del loro uso risalgano al 1500, con il mistico Paracelso che aveva raccolto della rugiada di specifici fiori per guarire delle disarmonie emozionali.

Il Dr. Bach si interessava di batteriologia, immunologia e patologia, ma anche di omeopatia e fitoterapia. Combinando i suoi studi con la pratica clinica e con l’osservazione dei suoi pazienti, il Dr. Bach ha messo a punto un sistema basato su 38 essenze floreali, ciascuna delle quali ha effetti differenti sulla sfera comportamentale, mentale ed emozionale.

In medicina veterinaria i fiori di Bach, vista anche la semplicità d’impiego, il costo modesto e l’assenza di effetti collaterali hanno ampie possibilità di utilizzo e vengono frequentemente consigliati in caso di problemi comportamentali come ansia, fobie, aggressività, eccetera. Possono altresì rivelarsi un buon supporto in momenti particolari della vita di un animale come gravidanza, separazione dal proprietario, ingresso di un nuovo animale domestico, cambio di abitazione, eccetera. I Fiori di Bach sono utilizzati anche per migliorare la capacità di concentrazione e di apprendimento, nonché la performance sportiva.

A partire dalla primavera del 2020, ho iniziato ad interessarmi anche ai fiori australiani (Australian Bush Flowers) sperimentandoli con successo su me stessa e su alcuni pazienti. Sono stati scoperti circa 30 anni fa dal naturopata australiano Ian White che ha studiato 70 fiori che provengono dal bush australiano, un territorio ancora selvaggio, incontaminato e ricco di forza vitale. Si tratta di rimedi molto potenti, veloci nell’azione e efficacissimi anche in acuto.